Piano Battaglia, riattivato il tapis roulant. Domenica 3 aprile una giornata di iniziative.

Si apre una “nuova epoca” per Piano Battaglia, località sita nel cuore del massiccio delle Madonie, meta di tanti appassionati di sport invernali e punto di partenza per innumerevoli escursioni naturalistiche. Da diversi giorni il tapis roulant dell’impianto di risalita, unico della Sicilia Occidentale e di proprietà della Città Metropolitana di Palermo, è stato rimesso in funzione dalla Società “Palermo Energia” e pertanto molte persone stanno potendo usufruire gratuitamente di questo servizio fortemente voluto dal Sindaco Metropolitano, Leoluca Orlando. Si pongono così le basi per un effettivo rilancio dell’intero comprensorio in cui fondamentale sarà la sinergia tra i soggetti coinvolti con a capo la Città Metropolitana e la sua Società in House “Palermo Energia SpA”. Una sinergia che potrà finalmente trasformare Piano Battaglia in una vera località turistico-sportiva a servizio dell’intero territorio provinciale.

Energia e Sinergia per Piano Battaglia

Ed è per questo che la Società “Palermo Energia SpA” sta organizzando per domenica prossima, 3 aprile, una manifestazione di promozione del comprensorio di Piano Battaglia dal titolo “Energia e Sinergia per Piano Battaglia” coinvolgendo sia gli operatori locali come i maestri di sci alpino e di fondo, le strutture ricettive, gli storici del luogo, l’Ente Parco delle Madonie nonché tutti i Sindaci del territorio.

Il programma della giornata

La manifestazione prenderà il via alle ore 8.30 con il raduno dei bimbi presso l’Oratorio “Beato Carlo Acutis” della parrocchia di Petralia Sottana da dove si sposteranno in direzione di Piano Battaglia per potersi cimentare nello sci alpino e di fondo con la guida dei maestri locali.

Alle 11.30 è previsto l’arrivo del Sindaco Metropolitano di Palermo, Leoluca Orlando che reputa l’iniziatica “un segnale di doverosa attenzione allo splendido Piano Battaglia e all’intero territorio madonita”.

 Dopo l’esibizione dello Sci Club, si darà spazio alle Istituzioni e agli ospiti presenti di poter partecipare ad un momento di confronto sul rilancio di Piano Battaglia e sullo sviluppo socioeconomico-culturale di tutto l’hinterland delle Madonie.

Alle ore 12.45 verrà celebrata la S. Messa presso la Parrocchia “Maria SS delle Nevi” dall’Arcipretura parrocchiale Maria SS Assunta in Petralia Sottana. Dopo la pausa pranzo i ragazzi verranno coinvolti in una lezione inerente alle risorse del territorio madonita a cura del Prof. Mirabella.

“La manifestazione è finalizzata – spiega Antonio Tomaselli – a trascorrere una domenica di aggregazione e di festa che segni la fine del lungo e travagliato periodo di buio ed allo stesso tempo sia l’inizio di una “nuova epoca” per Piano Battaglia”. La fine della manifestazione è prevista intorno alle ore 17.00 con i saluti finali a chiusura dell’impianto.

Cerca evento