Underwater, Ludovico Einaudi in concerto a Cefalù

Ludovico einaudi cefaluù

“Quando il mondo fuori era fermo e silenzioso, mi sono immerso in uno spazio libero e senza confini. Underwater è un suono da un’altra dimensione, tempo senza tempo.” Con queste parole Ludovico Einaudi, l’artista che con la sua musica trascende ogni generazione, anticipa le emozioni che si potranno vivere il prossimo 7 agosto a Cefalù, al Castello Bordonaro, in occasione della prima tappa siciliana del suo tour internazionale.

È proprio a Cefalù che lo “spazio libero e senza confini” e il “tempo senza tempo” di Underwater, il suo nuovo album di inediti, troverà la sua più esatta dimensione: in un luogo, prescelto dallo stesso compositore, nel tempo sospeso tra natura e storia umana.

A partire dalle ore 20.00 si potranno vivere le suggestioni delle sue note immersi nella natura, seduti a terra, magari su un cuscino ed avvolti da coperta che si potranno portare con sé da casa. Sarà un’occasione per fondere l’esperienza musicale con il paesaggio naturale, sotto il cielo stellato di un teatro meraviglioso fatto di pietra e di alberi.

Underwater è il primo album in solo pianoforte degli ultimi venti anni di Einaudi. Registrato “quando il mondo fuori era fermo e silenzioso”, il compositore si è immerso “in uno spazio libero e senza confini, in una dimensione fluida e parallela, senza interferenze esterne.” Ne sono venute fuori “forme brevi, quasi canzoni, scritte di getto al pianoforte”. Anche il suono è il risultato di una ricerca, sottolinea l’artista: “Ho cercato un suono preciso che corrispondesse all’espressione di questa musica, morbido, caldo e profondo. Volevo un pianoforte che parlasse e cantasse.”

Con Ludovico Einaudi al pianoforte suoneranno Redi Hasa al violoncello, Federico Mecozzi al violino e Francesco Arcuri, elettronica e percussioni. Il concerto è organizzato da Puntoeacapo e Aria di Eventi in collaborazione con il Comune di Cefalù.

Biglietti disponibili in prevendita su www.puntoeacapo.uno e www.tickettando.it

Cerca evento